Advertising

www.dosen video porno


Con la chiusura delle scuole, mi sono buttato nella casa estiva della mia famiglia, ma è possibile riposare? Prima mia madre, poi mio padre, poi i fratelli di mio padre, poi gli altri parenti di mio marito. Passarono tre settimane, correndo letteralmente come una cameriera. Quando ha colpito mia madre per l’ultima volta, hanno detto ok ok stare da soli un po’, marito e moglie, si sono riuniti e se ne sono andati. È come se quello che accadrà se siamo soli, il ragazzo che non lascia le ceneri nel barbecue farà quello che farebbe anche se non siamo in vacanza. Non importa se è estate o inverno, lascerà il negozio di suo padre il sabato, mi prenderà a calci per quindici secondi quella sera, farà lo stesso la mattina di domenica, poi dormirà fino a mezzogiorno. Non era diverso neanche quella notte. Dopo tre settimane di non vederlo, sembrava che ci volesse ancora meno tempo per lui per salire su di me e scendere. Poi mi incolperà di nuovo come al solito. Disse: “Non hai ancora avuto figli, stavi per andare dal dottore perché non accadesse così presto?”

Sono andato a dare pillole e andrà meglio, ma dovresti vedere di cosa si tratta. È come se fosse andato dal dottore e cosa è cambiato? È lo stesso per due anni, tutti gli sposi dicono che stanno fuori dal letto per ore, ridono che il dolore tra le gambe non va via per due giorni dopo che i loro mariti sono venuti alla casa estiva nel fine settimana. Sono seduto trasandato accanto a loro. Ha detto che non c’è niente di sbagliato in me, il dottore ha indovinato che potrebbe essere stato causato da te e l’ha buttato via di nuovo. La tua femminilità potrebbe non essere appropriata,ha ricominciato. Non posso fare a meno di pensare se sono io o no. Sta dicendo la stessa cosa da un anno. Ha girato il culo per dormire come se avesse fatto un sacco di lavoro. Ho passato la mia notte insonne chiedendomi se fosse il mio problema perché non potevo rimanere incinta del mio piacere incompiuto e non potevo divertirmi a fare l’amore. Al mattino, ha iniziato ad accarezzarmi di nuovo con lo strumento che ha sollevato, mi sono alzato dal letto perché non riuscivo a dormire la notte.

A mezzogiorno, sono entrato nella piccola piscina fatta dalla piscina ornamentale nel giardino della casa, sono uscito, la mia sudorazione è andata via, almeno mi sono disteso su di me e sul divano a bordo piscina. E ‘l’unico posto in cui posso indossare un bikini visto che e’ in giardino. Dieci minuti dopo, aprii gli occhi all’ombra che mi appariva nella testa. Zio Kemal, uno degli amici di mio padre. Ha chiesto dove è il tuo, ho detto che sta dormendo. E ‘ venuto a svegliarmi. Mi sono riunito e ho messo un sacco di cotone pettinato. Un uomo più di cinquanta, venticinque anni più vecchio di me, ma ancora guardando tutto su di me come il cibo. Deve averlo guardato finché non l’ho notato, senza vergognarsi della sua età e della sua testa calva. Se n’è andato dopo una chiacchierata con mio marito e mi ha chiamato. Cosa ho detto a mio marito. Niente, ho chiesto una semplice medicina o qualcosa del genere, ha detto che è venuto a darla per un amico. Nel pomeriggio, mio marito saltò in macchina e tornò in città.

Dopo cena, le ragazze hanno chiamato per la spiaggia. Ho detto di no, ora loderanno i loro mariti, si diranno l’un l’altro come stavano sudando, uno mostrerà la loro pancia gonfia durante la gravidanza, l’altro uscirà dalla mia bocca. Ho preso il mio libro e l’ho sparso di nuovo in piscina. Era passata mezz’ora quando tornai al suono dei passi nel giardino e al sonaglio della bottiglia nella borsa. Zio Kemal di nuovo. Ha chiesto se suo marito era di sopra, io ho detto di no, se n’è andato. Dai, ho comprato una birra, non hai un padre con la testa di pietra a casa, ho detto che l’avremmo bevuta senza essere visti da nessuno. Mio padre è piuttosto conservatore e non lo lascerà entrare nella vita, e non ho mai provato più di una o due volte nella mia vita.

L’ha preso dalla borsa, lascia che ti lasci almeno una bottiglia, la signora non mi lascia a casa ora, ho detto vieni, zio Kemal siediti, anche io sono annoiato. Questa volta, ho pettinato il cotone sul mio bikini, sono più a mio agio di fronte ad esso. Zio Kemal è divertente, è un buon medico che parla anche parole. Abbiamo bevuto una bottiglia ciascuno. Quando mi è stato chiesto quale medicina volesse, non ha risposto chiamandola riservatezza del paziente. Disse: “Non sei un estraneo, se aggiungessi un po’ di vodka alla birra, non lo diresti alla madonna, vero?”. Ho detto di no, l’ha aggiunto alla sua birra dalla piccola fiaschetta che aveva tirato fuori. Non l’ho nemmeno esteso a me. Quando la conversazione si è approfondita, mi ha casualmente aggiunto il supplemento di vodka che ha fatto per se stesso. Il sapore della birra è più amaro, dopo qualche sorso mi sembra di essere più tranquillo. Quando mi sono rilassato un po’, ho detto di nuovo quello che mio marito ha detto che non mi ha detto.

Stiamo cercando una soluzione al tuo problema, che sai, ragazza. Ho scritto un booster e ha detto che non ne ho bisogno. Ho detto di no, l’ho detto con sorpresa, poi me ne sono pentito e ho taciuto. La cosa importante è come dire, non siamo riusciti a trovare una soluzione per un breve periodo di tempo. Come ha raccontato i nostri problemi. In realtà sono venuto la mattina per dirgli come usare la medicina che gli ho dato la mattina, ma ha parlato di altri problemi. Non arrabbiarti, troveremo una soluzione al tuo problema. Per qualche ragione, invece di vergognarmi dell’effetto della birra vodka, sono scoppiato a ridere, ho detto, è venuto e ti ha detto tutto questo? Ho detto a chi mia figlia dovrebbe dire al dottore del dottore. Ha chiamato la mattina, penso che il problema sia con la madonna, come posso dire, mia figlia ha detto qualcosa. Cosa ha detto, “Zio Kemal”, ho insistito, mia figlia ha detto che era meno.

Per questo ti ho portato una goccia per dartela. Che gola vuota quell’uomo. Una piccola bottiglia nera frugò nella borsa. Se vuoi provarlo, lascialo cadere in un bicchiere d’acqua, non fa alcun danno per migliorare la fertilità. Quando non mi alzai, si alzò e portò un bicchiere d’acqua ogni mattina. Ha detto tre gocce ogni mattina. Ho detto che ho preso alcol. Ho detto che non importa.

Abbiamo parlato per mezz’ora gratis, poi ha chiesto quanto tempo avevamo provato per il bambino. Ho detto quattro mesi. Silenzio per un po’, non molto, ma tutto può succedere. “È così brutto come ha detto?”ha chiesto. “Quanto male?”Ho risposto stupidamente. Il tuo non è affatto capace? E ‘ difficile per me parlare di queste cose, e ridacchio allo stesso tempo. No, risolveremo il tuo problema, fidati, sono un dottore, se solo sapessi cosa sta succedendo. Quando ho distolto gli occhi, è peggiorato, non meglio per mesi, penso che dovrebbe cambiare il suo medico, e abbiamo riso di nuovo. Ha bevuto birre e abbiamo preso un altro sorso e finito le bottiglie. Tuo marito insiste che hai il problema. Io, che non parlo con nessuno di questioni sessuali, non voglio che l’argomento sia chiuso. Ho detto di no, non c’è nessun problema con me. Ha detto che non sarebbe stato ovvio, sei andato dal dottore, sei sicuro, non mettiamo medicine sull’uomo per niente.

Sì, ho detto, ridacchiando di nuovo, cosa succederà, proviamo un po ‘ di medicina. Ridevo inutilmente. Ho avuto un formicolio alle gambe per tipo cinque minuti. Se chiudo le gambe, gemerò dalla pressione, se le apro, l’acqua scorrerà. Continuo ad allungarli entrambi cambiando continuamente posti nel mio posto. Hai arrossito un po’, questo è un buon segno, ora come una brava ragazza, ha detto, giochiamo al dottore con te senza essere imbarazzato. Ho riso di nuovo perché ho paura degli aghi. Perché è successo questo, ho un bisogno inutile di ridere e il fuoco nella mia femminilità. Ha allargato le mie gambe su entrambi i lati con le mani sulle mie ginocchia in modo che tu non abbia paura, sdraiati così. Anche un tocco amichevole sulle mie ginocchia ha reso i miei muscoli tesi. Ero già mezza sdraiata sul grande cuscino del divano per un po’. Potresti essere la fonte dei problemi di tuo marito, lo zio Kemal non è estraneo. Chiudi gli occhi, fammi vedere, è un tuo problema? Se hai un problema, non lasciare che la parola si diffonda, questo è un posto piccolo. Sei giovane, puoi ringraziarmi per anni. E io dissi, zio Kemal, cosa dovrei fare? No, fidati, lo risolveremo, rilassati.

Guardai i miei capezzoli, che affondavano nel mio costume da bagno senza chiudere gli occhi, era ovvio anche dal cotone pettinato, come si gonfiavano. Disse: “Sei mai stato da un ginecologo?”Ho detto di sì prima di sposarmi. Ok, chiudi gli occhi e immagina di andare dal ginecologo. Ho detto che mi sarei vergognato di te. Dottore, non voglio obiezioni. Mi ha diviso le gambe con le mani. Ha detto di prendere qualche soldo. Ho ridacchiato e tirato il pettine dalla mia vita. Come non mi vergogno Non mi annoio. Il ginecologo a cui sono andato era una donna, ma anche di fronte a lei, sono caduto a terra mentre aprivo le gambe. Ora è stato un sollievo allargare le gambe davanti al nostro amico di famiglia. Rilassati ragazza, fai un respiro profondo. La sua mano improvvisamente a coppa la mia femminilità sopra il mio bikini. Ho detto zio Kemal, che stai facendo? Premette saldamente il palmo della mano, dicendo che non c’è dolore senza reagire.

Hmm, no. “Bene, dimmelo ora”, premette ancora più forte, strofinandosi accuratamente la mano. Le sue dita hanno viaggiato su tutto il mio buco posteriore. Oof, il fuoco era insopportabile, le mie gambe involontariamente chiuse. Il piacere si intensificò mentre premeva la mano su e giù. Ha detto dolore o piacere? Non lo sapevo, ho detto, annoiato. Non sono sicuro prima di prendere la mano, ma penso che tu sia il problema, mia figlia ha continuato la sua pressione in un sussurro. Mentre i miei palmi impastavano la mia femminilità, la fiamma dentro di me ha iniziato a salire, sono bagnato come ero in luna di miele, c’è un fuoco laggiù, solo i miei capezzoli fanno male dallo stretching. Morderti le labbra, non stringerti, lascia stare e dì quello che senti senza esitazione, ha avvertito. Un gemito involontario sfuggì alle mie labbra mentre faceva come le era stato detto e smise di mordermi le labbra. Ti chiederò una cosa, disse senza prendere la mano, abbassa il cotone pettinato, copri i fianchi e togli il fondo del tuo bikini.

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In