Advertising

japanische sex video


ciao, questo evento ti dirò è vero e vero, quando ho letto la tua storia, volevo scriverlo anche io, il mio nome è bekir, ho 28 anni, circa 5-6 anni fa, vivevo a Istanbul ed ero sposato, i parenti stretti di mia moglie vivevano a Gültepe, la figlia della zia di mia moglie, bedriye, era una ragazza giovane e bella. Il suo rame era ancora intatto. Ci ha detto che voleva venire da noi un giorno, un giorno in cui non lavoravo.
Sono andato a rompere ed era martedì. Ho preso BEDRIYE da casa e siamo venuti a Taksim da M. Villaggio. Erano le 7 di sera. Le fermate erano molto affollate. Stavamo per andare a Şirinevler. La coda era lunga e ci siamo messi in fila. L’autobus era pieno, sono entrato il bedriye dalla porta d’ingresso e la macchina era principale. Era la festa del papà. Siamo rimasti molto bloccati. Quando la macchina si è mossa, il mio vicino era in piedi sulla sinistra della mia gamba sinistra e non volevo avvicinarmi molto, ma dovevo avvicinarmi e le nostre pelli si sono toccate. Non c’era cattiveria in me, avevo una gonna sottile e avevo pantaloni larghi. aveva 16 anni ed era bellissima. La macchina era piena alle fermate. Mi sono avvicinato al bedriye. Ho guardato la mia altezza di 16 cm ed ero imbarazzato, ma stava sfregando contro la sua gamba involontariamente e la stanza si sentiva ma non lo mostrava, la mia testa era spessa e gonfia, la stanza non mostrava e la macchina

Already have an account? Log In


Signup

Forgot Password

Log In